Prenota un consulto     Contattaci
Seleziona una pagina

BIOSTIMOLAZIONE PADOVA

Ringiovanisci la tue pelle stimolando le cellule cutanee

La biostimolazione cutanea o biorivitalizzazione è una tecnica di medicina estetica di tipo non invasivo, utilizzata per migliorare lʼaspetto della pelle del viso.

Attraverso delle micro-iniezioni a base di acido ialuronico, amminoacidi e vitamine, si stimolano i fibroblasti del derma a produrre collagene ed elastina, molecole che hanno un ruolo fondamentale nel mantenimento della struttura, dellʼelasticità e dellʼidratazione del tessuto cutaneo.
Nello stesso tempo, gli antiossidanti presenti nelle vitamine assumono un ruolo fondamentale nel contrastare i radicali liberi, che sono alla base del processo di invecchiamento.

La biostimolazione cutanea o biorivitalizzazione è un trattamento che va quindi a stimolare il naturale ringiovanimento cutaneo, andando ad incrementare la produzione di molecole fisiologiche che invece diminuiscono nel fisiologico processo di invecchiamento. Con il passare degli anni si assiste infatti ad una diminuzione dellʼattività dei fibroblasti del derma, responsabili della produzione di collagene ed elastina, oltre che ad un aumento del numero dei radicali liberi in circolo, generati da stress, esposizione solare ed altri fattori che predispongono la pelle allʼinvecchiamento.

La biostimolazione cutanea, infiltrando nel derma sostanze come acido ialuronico, amminoacidi e vitamine, dà come risultato un miglioramento del turgore, dellʼelasticità e della compattezza della pelle.

L’acido ialuronico come biorivitlizzante

Lʼacido ialuronico, già utilizzato da diversi anni come filler per la correzione delle rughe, è una molecola normalmente presente nei tessuti corporei, dove assume un ruolo fondamentale nel mantenimento dellʼidratazione, in quanto è in grado di legare gradi quantità di acqua.

Iniettato come biorivitalizzante, contribuisce enormemente al mantenimento del turgore e della tonicità del tessuto cutaneo.
Essendo un materiale biocompatibile, lʼacido ialuronico in genere non provoca allergie.

Quando è utile la biostimolazione cutanea:

Il trattamento di biorivitalizzazione è consigliato per il ringiovanimento del volto, per correggere o attenuare le rughe ma è altrettanto utile per la prevenzione dellʼinvecchiamento cutaneo, per cui può essere consigliato anche a pelli più giovani, per contrastare le prime rughe.

Le parti più trattate con la biostimolazione cutanea sono in genere le zone del viso, in particolare dove si formano le rughe di espressione (es. fronte, naso, bocca, mento), del collo e del décolleté, e il dorso delle mani.

Come si svolge il trattamento

La biostimolazione cutanea è un trattamento ambulatoriale e non richiede anestesia. Al termine del trattamento si possono tornare a svolgere tutte le normali attività.

Le micro-iniezioni vengono praticate a livello del derma superficiale. Un lieve arrossamento della cute è normale e scompare dopo poche ore. Altrettanto normale è notare un certo gonfiore nelle ore successive al trattamento, dovuto al fatto che le sostanze iniettate provocano una intensa idratazione. Il gonfiore scompare mano a mano che lʼacqua viene riassorbita dal tessuto, processo in genere abbastanza rapido.

Durata, frequenza e risultati attesi:

Il protocollo prevede in genere tre trattamenti mensili seguiti da trattamenti singoli di mantenimento da effettuare due volte allʼanno.
Il risultato è un miglioramento dellʼidratazione, compattezza, tonicità ed elasticità della pelle, e si inizia ad apprezzare già dalla prima seduta di trattamento.

Prenota l’intervento di biostimolazione a Padova

Privacy

15 + 5 =

Sede dove si terrà il trattamento:

Corso del Popolo, 10, 35131, Padova (PD)

Corso del Popolo, 10, 35131, Padova (PD)